On.Russo: il Ministro Guerini tiene fede agli impegni assunti nella mia interrogazione parlamentare. Il sindacato L.R.M. sostiene i diritti dei Militari con impegno e convinzione.

Roma, 4 giu 2020 - "Il ministro della difesa Guerini tiene fede agli impegni assunti nella risposta alla mia interrogazione parlamentare sui volontari ed allontana definitivamente lo spettro del precariato per una parte dei nostri volontari dell'esercito, quelli cioè in ferma quadriennale della prima e seconda immissione 2013″ Si tratta di un traguardo importante per la categoria perché garantisce certezza e prospettive a tanti giovani: così il deputato Paolo Russo responsabile nazionale del dipartimento Sud di Forza Italia.

"É stato dato il giusto riconoscimento - aggiunge Russo - a chi, soprattutto in un momento storico come quello che stiamo attraversando, è rimasto in prima linea al servizio del Paese sfidando il rischio di contagio pur di aiutare i cittadini e lo Stato nella difficile guerra al coronavirus".

"Le misure contenute nel decreto Rilancio - conclude il deputato - sono anche uno stimolo nei confronti dell'associazione di Libera Rappresentanza dei militari che quando si tratta di sostenere i diritti delle divise lo fa con impegno e convinzione".