Lo storico convegno tematico sull'emergenza "coronavirus".

Mai come adesso la Difesa è un punto di riferimento per i cittadini, un porto sicuro a sostegno della sicurezza nazionale e il nostro sindacato, il primo nato a tutela del solo personale dell'Esercito Italiano, anche in tempi si urgenze e coronavirus riesce in collegamento da casa, ad essere presente risolutivo e propositivo a favore del personale del Comparto e della Forza Armata. Mai come oggi escono fuori le ataviche lacune generate da anni ed anni di "disattenzioni" di una politica passata che ha considerato il comparto Difesa "come pure quello della Sanità" come un settore da depauperare attreverso continui tagli sia di fondi che di personale (basti pensare alla legge 244 / 2012 che taglia di 20.000 unità le Forze Armate).

Il sindacato LRM ed i militari mai faranno mancare il loro assoluto supporto al Paese ma occorrerà, al termine di questa emergenza, aprire una riflessione sulla connotazione che la politica dovrà e vorrà dare alle Forze Armate, patrimonio e risorsa degli Italiani. Il settore della difesa deve riappropriarsi dei suoi lustri attraverso una cosiderazione maggiore del Governo che dovrà connotarlo nel suo alveo originario di settore strategico. Siamo orgogliosi di servire la Patria e ci onora essere coloro i quali impegnati su più fronti "nazionali ed esteri" supportano e sostengono in trincea, unitamente a medici infermieri e Forze di Polizia l'offensiva contro questo nemico invisibile ma occorrono strumenti dotazioni e sopratutto una "polis" di pari trattamento fra comparto difesa e comparto sicurezza. Occorrerà rivedere un modello difesa che ha colpevolmente trascurato lo strumento della riserva e messo in conto un Esercito composto da appena 98.000 unità, lo sanno bene i Governatori delle Regioni ed i Sindaci che in queste ore chiedono l'apporto di migliaia di militari per far fronte ad esigenze di ordine pubblico altrimenti indifferibili. Questi ed altri argomenti sono stati toccati quest'oggi, queste ed altre richieste "sopratutto in tema di prevenzione e sicurezza" sono state formulate dai dirigenti sindacali di LRM in rappresentanza dei propri iscritti.

Vi invitiamo a seguire dal sottostante video la registrazione dell'evento che è stato trasmesso in diretta streaming come di consueto per tutti gli eventi organizzati dal Sindacato Libera Rappresentanza dei Militari.

Grazie da Girolamo, Marco e Sandro

Questa guerra la vinciamo!